HOME

18 Dicembre 2018 brindisi natalizio in ACCSEA!!!

PREVIDENZA

Incentivi per l’assunzione di donne svantaggiate – Individuazione per il 2019 dei settori con disparità occupazionale uomo/donna – D.M. 28.11.2018.

Come è noto, la riforma Fornero (art. 4, commi da 8 a 11 della legge n. 92/2012) ha introdotto dall’1 gennaio 2013 incentivi contributivi per i datori di lavoro che assumono donne di qualsiasi età disoccupate da almeno 6 mesi in settori economici caratterizzati da un’accentuata disparità occupazionale uomo/donna.

Il Ministero del Lavoro ha confermato anche per il 2019 il settore trasporto e magazzinaggio tra quelli ammessi all’agevolazione.

Si rammenta che l’incentivo consiste nella riduzione del 50% della contribuzione dovuta dal datore di lavoro all’INPS e all’INAIL per un periodo di 18 o 12 mesi, rispettivamente a seconda che l’assunzione sia a tempo indeterminato o a termine.

TARIFFE DI FACCHINAGGIO PROVINCIA DI SALERNO-DETERMINA 2019/2021

verbale riunione 15 novembre 2018 tariffe facchinaggio Salerno

 

TRIBUTI

Contributo all’ART – Punto della situazione – Art.16 D.L. 28.9.2018, n.109 convertito con modificazioni nella legge 16.11.2018, n.130 su S.O. alla G.U. n.269 del 19.11.2018.

La disposizione sul contributo all’Autorità di Regolazione dei Trasporti introdotta nel corso della conversione del decreto legge Genova è stata definitivamente confermata.

Com’è noto, quella disposizione ha modificato la legge istitutiva dell’ART prevedendo che l’Autorità possa essere sovvenzionata “mediante un contributo versato dagli operatori economici operanti nel settore del trasporto e per i quali l’Autorità abbia concretamente avviato, nel mercato in cui essi operano, l’esercizio delle competenze o il compimento delle attività previste dalla legge, in misura non superiore all’1 per mille del fatturato derivante dall’esercizio delle attività svolte percepito nell’ultimo esercizio, con la previsione di soglie di esenzione che tengano conto della dimensione del fatturato. Il computo del fatturato è effettuato in modo da evitare duplicazioni di contribuzione”.

Molti parlamentari della minoranza si sono opposti alla modifica, peraltro tutti i loro emendamenti sono stati respinti. Il Governo ha accolto solo una serie di raccomandazioni che cercano di contenere la portata innovativa della nuova disposizione.

Si rammenta che sulla precedente normativa – nell’ambito dei ricorsi amministrativi vinti da Confetra assieme alle associate Fedespedi, Fedit. Assologistica, Federagenti, nonché all’Anita e Confcooperative – si era pronunciata la Corte Costituzionale stabilendo che l’ART non poteva richiedere contributi ai settori che non erano stati espressamente regolati. Ora peraltro, essendo stata modificata la norma, quella pronuncia resta valida per il passato, ma non offre più garanzie per il futuro.

La problematica si apre già col contributo 2019 che l’ART disciplinerà con una delibera entro la fine dell’anno che non potrà non tener conto della nuova disposizione.

Si fa riserva di tornare sull’argomento non appena detta delibera verrà emanata.

SERVICE POINT CONFETRA

Attività confederale – Presentazione Service Point Confetra.

Nel pomeriggio di lunedì 12 novembre si è tenuta a Roma presso la sede confederale la presentazione dei Service Point Confetra, i nuovi servizi che la Confederazione è in grado di offrire al sistema confederale grazie ad accordi di collaborazione sottoscritti con i tre partner di livello internazionale TLStudio/Fasi, EY e KFinance.

Nel corso della riunione, i partecipanti – referenti territoriali e imprese – hanno potuto apprezzare la qualità dei nuovi servizi che intendono supportare le scelte imprenditoriali di investimento, siano esse in beni, in capitale umano che in fusioni e acquisizioni societarie.

In particolare, riguardo agli investimenti in beni, Confetra offre un aggiornamento quotidiano sulle opportunità di finanziamento pubblico – comunitario, nazionale e regionale – per tutti i comparti del settore logistico.

Relativamente alle risorse umane, viene fornita una panoramica di tutte le tecnologie innovative – dalla robotica all’Intelligenza Artificiale, dall’Internet of Thing alla blockchain – con la possibilità di accedere a pillole formative. Un focus è dedicato alla cybersecurity che sarà un tema sempre più attuale nella realtà operativa delle imprese di logistica.

Infine in materia di Merger & Acquisition Confetra rende disponibile al sistema la fotografia di tutte le principali imprese dei vari comparti a livello mondiale.

Le Federazioni e Associazioni aderenti, così come le imprese associate, sono invitate a consultare il sito confederale all’indirizzo:

https://www.confetra.com/service-point-confetra/

dove una volta registrati e accreditati è possibile accedere direttamente ai servizi.

Per i prossimi mesi sono stati calendarizzati seminari di approfondimento. Sarà inoltre possibile organizzare incontri a livello territoriale, nonché one to one.